Primi piatti

Bucatini alla pizzaiola

I Bucatini alla pizzaiola sono un timballo di pasta profumatissimo, dal sapore mediterraneo che qui in Puglia si prepara spesso, può essere definito un cugino della pasta al forno.

Piace sicuramente a tutti e se cucinato magari in un tegame di terracotta, avrà un sapore ancora più buono, come tutto ciò che si potrebbe cucinare all’interno di un tegame così.

Molto buono caldo, ma vi assicuro che anche a temperatura ambiente ha il suo perchè, infatti molti in Puglia hanno come  tradizione di portarselo al mare o per delle scampagnate.

bucatini alla pizzaiola

 

Bucatini alla pizzaiola

Ingredienti

500 g di bucatini

1 barattolo grande di pelati

200 g di mozzarella

pecorino grattugiato

origano

capperi

aglio

olio extra vergine

sale

 

Preparazione

Prendere i pelati, schiacciarli con una forchetta o anche con le mani e cuocerli in una pentola con lo spicchio d’aglio ed olio, far cuocere per 20 minuti circa.

Aggiustare di sale, non troppo perchè ricordate  che vanno aggiunti anche i capperi, mettere il  pepe.

Dopo la cottura eliminare l’aglio e se  piace lasciare  così, altrimenti fate come fate ho fatto io e cioè con un mixer ad immersione ho frullato grossolanamente, aggiungere i capperi, e abbondante origano.

Cuocere per pochi minuti i bucatini, scolarli molto al dente e condirli con una parte di sugo.

Prendere una pirofila ungere con un pò di sugo e mettere una parte di bucatini, coprire con uno strato di mozzarella, cospargere con del pecorino ed ancora un pò di origano, continuare così fino ad esaurire gli ingredienti.

Per ultimo cospargere ancora con del pecorino ed origano e cuocere in forno caldo a 200° per 20 minuti circa, completare facendo abbrustolire la superficie fino a renderla bella croccante.

 

Se vi è piaciuta questa ricetta allora provate anche questa

 

Se volete mi trovate anche sulla pagina Facebook ed Instagram

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply