Antipasti/ Impasti base

Crostata salata mele fuji radicchio e salsiccia

Devo dire la verità che le mele cotte sin da piccola non mi hanno mai fatto impazzire, ma con l’avanzare dell’età, ho riscoperto quanto invece  possano essere davvero buone.

Proprio per questo vi spiego come ho realizzato questa crostata salata mele fuji radicchio e salsiccia utilizzando le mele della MelaPiù

La Mela Più è una mela succosa, dolce,  profumata e croccante al punto giusto.

Per questo motivo mi è venuta in mente una ricetta salata, proprio perchè con tutte queste caratteristiche si sposava benissimo con quello che avevo in mente e cioè la Crostata salata mele fuji radicchio e salsiccia

crostata salata mele fuji radicchio e salsiccia

Crostata salata mele fuji radicchio e salsiccia

 

Ingredienti

Per la pasta matta

350 g di farina di tipo 2

50 g di olio extravergine

acqua q.b.

sale

rosmarino tritato

 

Per il ripieno

2 mele MelaPiù

1 cespo di radicchio lungo

3 salsicce a grana grossa di maiale

2 scalogni

olio extravergine

rum

sale

pepe

Preparazione

Per prima cosa preparate la pasta matta impastando in una ciotola la farina( potete usare quella che più vi piace, a me piaceva l’idea di utilizzare una farina più “grezza”) il sale, l’olio ed acqua fredda un po’ per volta sino ad avere un impasto sodo ma non troppo morbido.

Fate riposare la pasta avvolta da pellicola e passiamo alla preparazione del ripieno.

Tagliare il radicchio in quattro, lavarlo e sgocciolarlo bene, in una padella scaldare l’olio e cuocere dolcemente gli scaloni tagliati a fettine sottili, una volta morbidi unire il radicchio tagliato a strisce e far rosolare fino a cuocerlo leggermente, salate e pepate, una volta pronto metterlo da parte ed unire nella stessa padella la salsiccia sbriciolata,farla cuocere un pochino e mettere anch’essa da parte.

Sempre nella stessa padella far rosolare le mele che avrete precedentemente tagliato a fette senza sbucciarle. Tagliate le mele in quattro ed ogni spicchio lo tagliate nuovamente in quattro, fate rosolare dolcemente e sfumare con un goccino di rum, fate evaporare l’alcol, salate e pepate abbondantemente.

Non cuocetele troppo perchè finiranno la cottura in forno, a questo punto unite i tre ingredienti e mettete da parte.

Riprendete la pasta matta stendetela e foderate uno stampo a piacere, versate gli ingredienti e ricoprite con delle strisce della pasta rimanente, cuocete a 170° per 25 minuti circa,verificate che sia dorata.

Ho provato le mele con questo ripieno perchè mi piaceva l’idea che il dolce del frutto contrastasse l’amaro del radicchio e compensasse il sapore della salsiccia.

crostata salata mele fuji radicchio e salsiccia

 

Se vi è piaciuta la ricetta allora anche questa vi piacerà!


You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply